Qui puoi scegliere il tuo tempo
animali

Gli eco-postini

Tutti coloro che hanno un giardino, un orto o simili, si impegnano per la buona riuscita del loro lavoro e quindi fanno il massimo per avere fiori splendidi, aiuole incantevoli, animali da sfilata e chi più ne ha più ne metta; Magari all’inizio tutto sembra anche funzionare e poi all’improvviso eccoli, arrivano: GLI OSPITI INDESIDERATI,...

Un ospite verde

L’ospite di cui parliamo è una simpatica rana che alloggia ai bordi della nostra piscina, o meglio trascorre la notte li ed il giorno si rinfresca tra le umide fronde del parco didattico. Ovviamente ce sono molte altre, ma questa è la più spregiudicata o forse la più sensibile,

Scelta consapevole

Tutti noi rimaniamo incantati nell’osservare le meraviglie della natura, le sue cascate, le barriere coralline, le vette innevate ecc. ecc. ma poco riflettiamo su quanti messaggi preziosi ma non spettacolari agli occhi del profano, la stessa ci dona ogni giorno. Oggi, vorrei portare alla vostra attenzione uno di questi, donatomi da un passerotto che tutti...

Fatale distrazione

Non sempre le esperienze di campagna sono allegre, infatti proprio ieri ne ho fatto le spese; è bastato solo un attimo di distrazione, il pensiero mi ha rapito portandomi lontano da ciò che mi accingevo a fare, ossia sfalciare il prato, quel manto verde che tanto gratifica i nostri ospiti, luogo ideale per le ludiche...

Protagonisti o comparse?

Spesso siete convinti di essere i protagonisti del luogo in cui vivete e quindi avere diritto di decidere su tutto, incuranti delle esigenze e dei diritti degli altri “condomini”, considerati solo comparse e quindi costretti a subire lo stile di vita del protagonista.

altruismo alimentare

Quell’affamato passerotto  concentrato sulla sua merenda, non sapeva (o forse si) che mi stava impartendo una grande lezione alimentare e spirituale, che non posso assolutamente tenere solo per me, ma ritengo di dover condividere con Voi:” Fermatosi sul ramo più alto della pianta di ciliegie, dopo aver dato uno sguardo panoramico per accertare l’assenza di...

il geco senza casa

Anche quest’anno è arrivato l’autunno e, come al solito le basse temperature della sera convincono le giovani salamandre a cercar rifugio nel nido del contadino che, ritirandosi al crepuscolo spegne quelle luci del giardino che tanti insetti hanno attirato per tutta l’estate, con i quali le stesse salamandre organizzavano banchetti, senza però mai dire  agli...