Qui puoi scegliere il tuo tempo
ulivo
Finalmente la raccolta

Finalmente la raccolta

Sono passati tanti mesi, l’orologio delle stagioni ha completato il suo girare e finalmente quelle fronde sempre verdi sono pronte a donare le loro gemme.Una infinità di frutti, risultato di grandi sacrifici e collaborazione tra quell’uomo che ha saputo aspettare e le
Pietre preziose

Pietre preziose

  A vederli sembrano semplici sassi messi uno sull’altro, osservandoli svelano il loro segreto: tanti minerali, grandi e piccoli che si sacrificano per il contadino e i suoi

Esagerata fioritura

  Un inverno passato ad meditare, una primavera passata a raccogliere più luce possibile e finalmente ecco il parto, ramoscelli imbiancati di fiori, sicuramente più numerosi delle foglie, più attraenti dell’intero albero. Questo è lo sforzo che in questo periodo l’ulivo compie ogni anno:

Forme non casuali

  Quando la mano del contadino viene guidata dalla volontà e da un sapere conquistato con fatica, il risultato generalmente è positivo. Un esempio ci viene in aiuto: ecco cosa accade quando queste virtù vengono applicate alla pianta da frutto che domina le colline liguri, l’Ulivo. Come potete osservare

Anelli di Storia

  Quanti anni, stagioni, intemperie sono scritti in questi anelli che raccontano la vita dell’ulivo. Molti regolari, puliti, quasi a voler testimoniare annate di prosperità e tranquillità, altri un pò storti, altri ancora completamente deviati o interrotti, come se quell’anno avesse visto cose che hanno

Braccio di Ferro

  Come immaginavo, il lavoro per Madre Terra è sempre fonte di ispirazione e l’intervento fatto in questo periodo volto al recupero di un uliveto abbandonato mi ha dimostrato che spesso senza il nostro aiuto gli alberi più nobili non possono farcela. Infatti vi sono piante come l’edera che, prive di verticalità, sfruttano la robustezza...

Rapito dal Mondo

Cari amici di Zemin, come avrete notato le ultime due settimane vi hanno privato del costante redazionale; Questo perchè ogni tanto il pensiero mi viene rapito dalle cose del mondo e di conseguenza sono meno attento alle particolarità che comunque mi circondano. Proprio in questi giorni infatti ho iniziato la bonifica di

Arriva l’olio

Dopo un anno di sudori e preghiere, l’olivo è giunto al traguardo e il contadino è pronto all’ultima fatica necessaria per giungere alla colata verde-oro.

Robusta gentilezza

L’ulivo, pianta dalle mille risorse è riuscito a farmi un regalo ben più sottile dell’oro giallo che solitamente mi dona da novembre a febbraio. Infatti in una mattina di luglio, durante la pulizia delle ceppaie (base della pianta) che in questa stagione vedono proliferare nuovi polloni in quelle piante eccessivamente vigorose, sono stato catapultato sui...