A vederli sembrano semplici sassi messi uno sull’altro, osservandoli svelano il loro segreto: tanti minerali, grandi e piccoli che si sacrificano per il contadino e i suoi fratelli, ai quali, la terrazza di terra che nascerà dal matrimonio delle mani dell’uomo con la forza del sasso, concederà di diventare la culla di nuovi semi che a loro volta si sacrificheranno per far scendere una nuova vita dalle altezze cosmiche, la quale un giorno diventerà la chioma sotto la quale tu che leggi potrai ristorarti!