Finalmente è arrivato! Un incontro, 5 mesi di calda gestazione ed eccolo, VENCHI I°, uno splendido agnellino nato nel silenzio di una madre che con semplicità e massima riservatezza lo ha dato alla luce. Il sole di fine inverno lo ha subito battezzato, l’aria ancora gelida gli sta insegnando che non è consigliabile allontanarsi troppo dal manto materno. Pochi versi e qualche sguardo sono gli strumenti con cui viene cresciuto. La sua compagna di giochi è quella curiosità che lo spinge ad osservare tutto il circostante, ricordandosi che le nozioni più importanti sono nell’invisibile!